30 Aprile / 1 Maggio 2022: 35° MEETING INTERNAZIONALE MULTISTARS

Gianni Lombardi, ideatore ed organizzatore delle 35 edizioni del meeting MULTISTARS, non si ferma nonostante il momento difficile di questi ultimi periodi e dopo qualche anno di assenza, riporta la manifestazione internazionale di decathlon ed eptathlon grazie alla collaborazione con JUMP e Atletica Grosseto Banca Tema in Toscana. Per molti il MULTISTARS è considerato la culla di giovani talenti delle prove multiple dove sono stati scoperti e cresciuti il maggior numero di medaglie continentali, mondiali ed olimpiche.

E’ stata inoltre adottata una strategia di rebranding grazie alla partnership con Web Athletics, nuovo il set di social media & Web channels: Instagram @multistars_official, www.multistars.it.

Si ringraziano le autorità: la Regione, la Provincia ed il comune di Grosseto, e come detto la ASD Atletica Grosseto Banca Tema e JUMP che con il loro prezioso contributo hanno permesso che questa manifestazione potesse trovare casa in un centro sportivo consolidato in altre manifestazioni di valore mondiale. Ed ovviamente un grazie anche agli Sponsors, la stessa JUMP, Conad, Acquedotto del Fiora, I Briganti di Capalbio.

Gli atleti che competeranno il 30 aprile e 1 maggio provengono da 20 nazioni, toccando i 5 continenti. Nonostante sia un anno con un calendario impegnativo e condensato di eventi importanti, gli organizzatori portano a Grosseto atleti di élite come nel decathlon l’olandese Braun che fa ritorno in questa manifestazione. Ci saranno gli atleti estoni che fanno tappa fissa da alcuni anni e chissà se Rosenberg riuscirà a tener testa agli emergenti norvegesi, Skotheim e Rooth.

In ottima forma viene dato anche il francese Hubert ed il venezuelano Jaramillo, tutti in lotta per oltrepassare la fatidica barriera degli 8.000 punti. Anche il nostro Dario Dester proverà ad abbattere questa barriera per la prima volta nella sua carriera.

In campo femminile saranno presenti le svizzere Ruckstuhl e Kalin che hanno deciso di fare un raduno a Grosseto con le proprie squadre in vista del Multistars per poter arrivare nel fine settimana in ottima forma. Da tenere sott’occhio le spagnole, Conte e Ramos, quest’ultima ex primatista spagnola che si è vista sfuggire il proprio record nazionale all’ultimo Multistars dalla sua connazionale Maria Vicente. La Ramos, inoltre, è stata premiata per fair play agli “Reina Sofía Sports Award”, in Spagna. C’è un ritorno della portoricana Felix e della greca Ifantidou, quest’ultima ha stabilito il record olimpico di giavellotto all’interno dell’heptathlon alle olimpiadi di Londra. La polacca Ligarska cercherà di confermare il suo personale oltre i 6.000 punti; ci sono anche le gemelline van de Wiel, Myke proiettata per un nuovo personale, mentre per Anne c’è un ritorno
alla sua prova del cuore dopo un anno che l’ha vista impegnata nei 400mt e che l’ha portata a gareggiare nella 4×400 alle olimpiadi di Tokyo.

Ad insidiare le migliori eptathlete in gara c’è Sveva Gerevini, che per ben due volte, ha stabilito la miglior prestazione indoor italiana nella corrente stagione. Dopo essersi ristabilita da un piccolo infortunio al quadricipite si presenta nuovamente alla caccia del record italiano nell’eptathlon, pari a 6185pt, stabilito nel 1999 dall’altoatesina Gertrud Bacher proprio al Multistars.

Come già accennato questa edizione del meeting MULTISTARS vede la istituzione di due premi speciali. Innanzitutto il Memorial Renzo Avogaro, per quanto riguarda il vincitore della prova di Decathlon, con la volontà di ricordare l’allenatore toscano già responsabile del settore nazionale di Prove Multiple e di svariati atleti che hanno conseguito record e titoli nazionali e internazionali. Così come per il Decathlon, per l’Eptathlon avremo il Memorial Gabriele Manfredini, uno dei più apprezzati statistici mondiali di prove multiple, presente, curandone l’organizzazione, nelle più importanti manifestazioni europee e nazionali.

Anima e voce per l’organizzazione, Adriano Buccelli, Presidente della Atletica Grosseto, commenta: “La grande atletica internazionale ancora protagonista a Grosseto, siamo molto contenti di aver giocato una parte di rilievo nel riportare il MULTISTARS, prestigioso meeting di Prove Multiple, qui in Toscana. Grazie a Club 10+7 e JUMP per la proficua collaborazione. Adesso, pronti.. via! Con l’augurio di ospitare ancora le prossime edizioni della manifestazione”.

Multistars.it © 2022. Tutti i diritti riservati.
Powered by
Web Athletics